Spedizioni gratuite superiori a 70,00€ . Clicca per avere maggiori info su i costi di spedizioni.

Differenza tra Ceramici e Sigillanti Nanotech

Differenza tra Ceramici e Sigillanti Nanotech

COSA SONO I SIGILLANTI E I CERAMICI (SIGILLANTI NANOTECNOLOGICI). 

I sigillanti e ceramici sono prodotti professionali che permettono di proteggere il veicolo dagli agenti atmosferici e creare un effetto idrorepellente ad alte performance. 
Questi prodotti possono essere a base acqua (SC0 Hydro Sealant) per fornire un’alta protezione anche dalle piogge acide, oppure alcolica (SC1 Sealant) per semplificarne l’applicazione.

L’efficacia di un sigillante perdura fino a 5 mesi, che possono essere aumentati fino a 9 tramite il corretto abbinamento e manutenzione mediante W1 Quick detailer e H20 Coat.

Invece i ceramici, anche detti sigillanti nanotecnologici, permettono di raggiungere soluzioni impensabili fino a qualche anno fa, garantiscono protezioni fino a 60.000 km o 60 cicli di lavaggio automatico, ma la loro applicazione richiede maggiore esperienza e più tempo. 
Il risultato, però, vale decisamente l’attesa.

QUANDO È NECESSARIO USARE I SIGILLANTI E I CERAMICI.

L’uso dei sigillanti e dei ceramici è richiesto quando si vuole creare una barriera protettiva decisamente più duratura e altamente idrorepellente rispetto all’uso delle classiche cere con Carnauba e quando si vuole minimizzare la formazione di residui ed imperfezioni sulla carrozzeria donando maggiore lucentezza e riflessi più brillanti.

Inoltre tutte le superfici dei nostri veicoli, per quanto lisce possano apparire, sono in realtà butterate da infiniti pori, proprio come la nostra pelle. 
In questo caso l’azione di un prodotto ceramico/nanotecnologico ci permette di riempire queste cavità, ottenendo una superficie realmente liscia, aumentandone la solidità e le performance.

COME UTILIZZARE I SIGILLANTI: SIGILLANTE SPRAY A BASE ACQUA E A BASE ALCOOL CON MICROFIBRA.

Il sigillante Innovacar a base acqua (SC0 Hydro Sealant) è più semplice da utilizzare rispetto ai ceramici standard in commercio, perché non richiede particolari attenzioni nell’applicarlo e asciuga molto lentamente, permettono a chiunque di ottenere grandi performance. 
Inoltre è un ottimo prodotto dopo aver applicato un ceramico per preservarlo dalle piogge acide, essendo a base acqua.

Ma come si applica? Prima di scoprirlo, vi sveliamo che il segreto per l’ottenimento del miglior risultato è un’applicazione uniforme ed un attento lavoro di buffing, in modo da non lasciare tracce di prodotto a fine lavoro.
Ecco una procedura passo passo:

    1. Preparare un panno in microfibra pulito e 2-3 panni per il buffing e la finitura finale da sostituire ogni volta che il panno risulta intriso di prodotto.
    2. Spruzzare 2 dosi di sigillante sulla microfibra Micron App e due sulla sezione da trattare, procedendo poi con lente passate prima verticali e poi orizzontali per sezioni di circa 40×40 cm.
    3. Ripassare la superficie dopo 10 secondi con il panno o il lato lungo della microfibra, per uniformare l’applicazione fino a rimuovere eventuali eccessi.
    4. Nel caso di eccessi di prodotto sulla sezione, suggeriamo di sostituire il panno oppure di utilizzare D2 Check per rimuovere l’eccesso nei primi minuti di applicazione.
    5. Attendere almeno un’ora (drying time) prima di utilizzare il veicolo ed almeno 7 ore (cure time) prima dell’eventuale lavaggio.


    Il sigillante a base alcool (SC1 Sealant) permette un’applicazione altrettanto semplice ma più rapida, grazie ai minori tempi di asciugatura.

    1. Preparare un applicatore in microfibra micron app pulito e 2-3 panni micron buffing, per il buffing appunto, e la finitura finale da sostituire ogni volta che il panno risulta intriso di prodotto.
    2. Procedere per sezioni di circa 40×40 cm. 
      Spruzzare 2 dosi di sigillante sul panno Micron Up e due sulla sezione, procedendo poi con lente passate prima verticali e poi orizzontali, in modo da coprire uniformemente la superficie.
    3. Ripassare la superficie dopo 10 secondi con il panno o il lato lungo della microfibra, per uniformare l’applicazione fino a rimuovere eventuali eccessi.
    4. Nel caso di eccessi di prodotto sulla sezione, consigliamo di sostituire il panno in Microfibra.
    5. Attendere almeno 1 ora (drying time) prima di utilizzare il veicolo ed almeno 7 ore (cure time) prima dell’eventuale lavaggio.

COME UTILIZZARE I SIGILLANTI NANOTECNOLOGICI (CERAMICI).

La questione di come si applica correttamente un rivestimento al quarzo o in vetro è molto popolare in tutto il mondo, sia da detailers professionisti che dagli appassionati del fai da te. Mentre ogni rivestimento ha le proprie caratteristiche e necessità, ci sono molte somiglianze e le basi possono essere applicati a tutti i livelli, indipendentemente dalla marca. Per questa dimostrazione, noi di Car-Care.it abbiamo scelto di utilizzare il popolare UltraCoat One. Non solo questo rivestimento ha una grande durata e un look fantastico, ma è anche uno dei rivestimenti in vetro in assoluto più semplici da applicare tra tutti quelli presenti nel mercato del detailing. Purtroppo molte aziende nel settore cercano di nascondere i difetti di progettazione dicendo che il rivestimento deve essere difficile da applicare per essere buono... e questo non può che essere lontano dalla verità!

Prima di iniziare con le istruzioni su come applicare correttamente un rivestimento di vetro o quarzo, diamo un rapido sguardo a ciò che sono.

Cosa sono i rivestimenti in vetro / quarzo / ceramici, e vale la pena applicarli?

Il rivestimento di vetro, il rivestimento di quarzo, il rivestimento in ceramica, chiamateli come volete, ma il fatto è, che sono il nuovo volto delle protezione automotive.

Ora abbiamo nuove tecnologie a nostra disposizione nel settore del detailing che aumentano in modo significativo la durata della protezione di 12, 24 o 72 mesi (reali). Queste nuove tecnologie sono disponibili in forma di rivestimenti semi-permanente che forniscono una barriera finale tra la vernice e gli elementi esterni a cui la vostra auto è esposta ogni giorno.

Non solo questi rivestimenti forniscono una barriera protettiva, ma aggiungono brillantezza e profondità alla vernice, rendendo la successiva pulizia del veicolo molto più facile, ostacolando allo sporco ed agli altri contaminanti di aderire sulla superficie.

Come applicare rivestimento Ceramico UltraCoat One sulla vostra auto,

Elenchiamo tutti i prodotti di cui avete bisogno, nonché di tutte le considerazioni da prendere.

Anche se non c'è bisogno di lucidare la macchina, è sempre meglio farlo, al fine di rimuovere eventuali graffi, swirls o qualsiasi altre imperfezioni che impediscono di avere una brillantezza assoluta. Applicare il vostro rivestimento su una macchina che non è stata pienamente lucidata funziona... ma non sarà in grado di esprimere a pieno tutto il suo potenziale!

Materiale necessario (se non già abbinato al prodotto):

Come procedere:

Il coating UltraCoat One può essere applicato direttamente su tutte le superfici esterne. 

  1. La superficie deve essere asciutta e priva di contaminazioni o polvere. 
    È quindi fondamentale eseguire un buon lavaggio, la decontaminazione e possibilmente la lucidatura con la maggior cura possibile.
    Consigliamo inoltre l’utilizzo di D2 Check diluito 1:4 prima dell’applicazione del protettivo, in modo da eliminare ogni residuo di oli/filler e di sporco dalla superficie. 
  2. Utilizzando l'applicatore in dotazione, procediamo con un movimento Cross-Patch su un'area da 50x50cm, facendo attenzione a stendere il prodotto in modo uniforme. 
  3. Lasciare riposare il prodotto 1-2 minuti (attendere l'effetto arcobaleno)
  4. Rimuovere l'eccesso di prodotto con un panno e rifinire con un secondo panno.
  5. Lasciare asciugare il ceramico sulla superficie per almeno 12 ore (presupponendo una temperatura ambiente di 20°C) prima di farla entrare a contatto con l’acqua.
  6. Non lavare la vettura per almeno 72 ore, consigliamo di attendere 7 giorni.

N.B. Per aumentare il GLOSS e l'IDROREPELLENZA e' possibile stratificare con UltraCoat Hydro Hd dopo 4 ore.

    COME MANTENERE EFFICACE IL PROPRIO TRATTAMENTO.

    Sigillanti e coating nanotecnologici presentano grandi caratteristiche di durabilità e non richiedono particolari mantenimenti nel corso della loro attività, se non seguire attentamente le indicazioni di lavaggio.
    È possibile incrementare la sensazione setosa ed il gloss di questi prodotti attraverso coating booster (“booster” dall’inglese “sostenitore”) come H2O Coat o UltraCoat Splash inoltre applicare W1 Quick Detailer dopo il lavaggio per mantenere la resa estetica dei propri trattamenti sempre al massimo.


    Se volessimo entrare nel dettaglio di un mantenimento particolarmente attento del sigillante e ceramico:

    1. Al primo lavaggio seguire il trattamento ciclico Innovacar di Fra-Ber:
      Prima fase – doppia pulizia: con SP1 Prewash e S2 Foamy (o S1 Wash&Coat).
      Seconda fase – doppia protezione: avendo già applicato il coating Innovacar di Fra-Ber, proseguire con H20 Coat per asciugatura a velo d’acqua e sulla macchina asciutta applicare SC0 Hydro Sealant o SC1 Sealant, se non già precedentemente applicato.
    2. Per i lavaggi successivi ripetere il punto 1 senza riapplicare SC1 o SC0, ma utilizzare a macchina asciutta W1 Quick Detailer o Glossy.
    3. Almeno una volta tra il 3° ed il 5° lavaggio procedere come segue:
      Prima fase – doppia pulizia: SP1 Prewash e successivamente per purificare la superficie e decontaminarla utilizzare lo shampoo DS Scale.
      Seconda fase – proseguendo con la doppia protezione, continuare con H20 Coat per asciugatura a velo d’acqua.
    4. In questo caso non è necessario riapplicare SC0 o SC1 essendo già stato applicato al primo lavaggio, ma utilizzare per la rifinitura W1 Quick Detailer o Glossy.

    Ripetere il ciclo completo di mantenimento dal punto 1 a partire dall’ottavo lavaggio o circa ogni 4 mesi.

    RIPETIZIONE DELL’APPLICAZIONE.

    Nel caso dei sigillanti dato che non creano “build-up” è importante riapplicare un nuovo trattamento prima che il precedente sia completamente svanito al fine di garantire una protezione continuativa. 
    Indicativamente suggeriamo la riapplicazione all’arrivo di ogni nuova stagione (4 volte l’anno) o successivamente a 6/8 lavaggi.
    Consigliare delle tempistiche precise e uguali per tutti i casi è difficile in quanto i fattori che influenzano la durata del trattamento sono molteplici, spaziando dalla distanza percorsa alle condizione climatiche, dalla qualità della preparazione della vernice al trattamento alla frequenza dei lavaggi congiuntamente alla tipologia di shampoo utilizzati e, non meno fondamentale, il luogo in cui l’auto viene riposta (in garage o all’esterno).
    Mentre per i ceramici, per poter riapplicare una nuova protezione consigliamo di lucidare la propria auto

    Post Vecchio
    Post Nuovo
    Esci

    ATTENZIONE

    Aggiornamento 13.01 : La filiale GLS di Bergamo registra forti difficoltà per l'evasione degli ordini. Per maggiori info e per soluzioni di spedizione alternative, vi preghiamo di contattarci.

    Detailing Auto

    Sei un vero amante del car detailing!

    Cerca

    Aggiungi al carrello